Leggi, Scarica E Guarda

Leggi, Scarica E Guarda

SENZA CONSUMARE GIGA SCARICARE

Posted on Author Zuludal Posted in Rete


    Beh, innanzitutto potresti valutare la sottoscrizione di un piano dati in grado di farti guardare video in streaming senza consumare Giga e, se non l'hai già fatto, . Peccato soltanto che i GB di traffico Internet del tuo piano tariffario non sono illimitati e che ti permetta di ascoltare la musica senza consumare i preziosi kilobyte. di scaricare i brani sulla memoria del dispositivo; potrai così ascoltarli senza. Come ascoltare musica da Youtube senza consumare Giga. di Domenico La Giglia. Oggi per gli amanti della musica in streaming su smartphone le strade che . Esatto, anche in mancanza di rete o giga, possiamo consultare Google Maps offline su smartphone e tablet senza consumare dati. Innanzitutto non sarete in grado di scaricare le indicazioni sui mezzi pubblici, in bicicletta.

    Nome: senza consumare giga
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file: 44.32 Megabytes

    Il punto di forza di Spotify è dato dalla sua interfaccia utente accattivante oltre che dalla presenza di un vastissimo catalogo. Giusto per fare qualche esempio, la piattaforma di streaming musicale è disponibile anche su alcune console per videogiochi, smartphone, alcuni sistemi audio e smart TV.

    Fortunatamente è possibile eliminare questa limitazione sottoscrivendo un abbonamento mensile al servizio, il quale, tra i suoi vantaggi, offre anche la possibilità di effettuare il download di playlist e brani musicali.

    Una volta attivato un abbonamento, per effettuare il download di brani o album su Spotify bisognerà che questi siano stati aggiunti ad una playlist. Maggiori info qui.

    In pochi e semplici passaggi. Gli amanti del social di proprietà di Facebook sanno che, oltre alle foto, sulla piattaforma è possibile visualizzare video. Questo significa maggior consumo dati.

    Strumenti utili

    Cosa è possibile fare per fermare la riproduzione delle clip? E il gioco è fatto. Fonte foto: Redazione 4 di 8 Twitter E arriviamo a Twitter, una delle principali app responsabili della fine anticipata del nostro traffico cellulare.

    I colpevoli principali sono sempre loro: i video che partono in automatico. Tranquilli, pure in questo caso è possibile disattivare la funzione.

    E sempre con pochi tap. Qui potrete scegliere tra non riprodurre mai le clip oppure abilitarli solo in presenza di Wi-Fi.

    Non riproduce video in automatico, stile Facebook, Twitter e Instagram. Conclusioni Bene, abbiamo concluso con questa guida.

    Abbiamo visto quanto consuma Netflix e possiamo affermare che si tratta di un traffico dati abbastanza importante.

    Streaming o download, quindi, non fanno una grande differenza in termini di consumo Netflix 4G o 3G. Con questo programma il procedimento diventa semplicemente più comodo e veloce. Peccato che non sia possibile.

    Non perdere tempo, fidati. Il consiglio scontato è quello di avviare il download sotto rete wifi e non da rete mobile.

    A questo punto abbiamo la mappa di Londra scaricata sul nostro smartphone, per utilizzarla basta cercare Londra come se fossimo connessi e navigare tranquillamente la cartina. Le mappe sono disponibili sulla memoria dello smartphone per 30 giorni dalla data del download.

    La mappa offline ha tutte le informazioni importanti: cercare i luoghi che ci interessano usare il navigatore possiamo avere le indicazioni stradali.

    Attenzione: le indicazioni stradali sono limitate solo all'auto non possiamo scegliere il percorso a piedi, in bici qualora presente o con il trasporto pubblico. Non sono disponibili le informazioni sul traffico o le opzioni per evitare caselli autostradali o traghetti.

    Per vedere l'elenco delle mappe offline basta andare sul menu principale dell'App e scegliere la voce dedicata come indicata dalla freccia in fig.


    Articoli popolari: