Leggi, Scarica E Guarda

Leggi, Scarica E Guarda

730 PRECOMPILATO 2018 COSA SCARICARE

Posted on Author Fetaur Posted in Multimedia


    Elenco aggiornato delle spese detraibili valide sia per il modello ordinario che quello precompilato. Detrazioni fiscali quali sono e cosa scaricare con il modello del modello precompilato, disponibile online dal 16 aprile Cosa si può scaricare dalle tasse: La dichiarazione dei redditi per l'anno di , può essere presentata dai contribuenti tramite il modello o le seguenti nuove spese mediche sanitarie nella precompilata, quali. deducibili e detraibili da scaricare dal modello e modello Redditi familiari fiscali spiegando in particolare cosa sono e come funzionano, quali sono e nello specifico coloro che nel non hanno posseduto redditi che all'​Agenzia delle Entrate, elaborate ed inserite nel precompilato

    Nome: 730 precompilato 2018 cosa
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file: 51.28 Megabytes

    Tuttavia, forse possiamo approfittare dei giorni in cui siamo a casa per prepararci meglio a questo adempimento. Spesso infatti dimentichiamo di inserire nella nostra dichiarazione, oppure di portare al nostro Caf, alcune spese sostenute in grado di farci ottenere un beneficio fiscale. Ad esempio, molti non sanno che è possibile detrarre non solo le spese sostenute per la frequenza scolastica dei propri figli ma anche quelle per le gite scolastiche.

    Molti sanno che i dispositivi medici sono detraibili fiscalmente, ma ignorano che tra questi, ad esempio, sono comprese anche le lenti a contatto, oppure la ginocchiera acquistata dal negozio di sanitaria. La scadenza per la dichiarazione dei redditi Ma quando dovremo presentare la dichiarazione dei redditi?

    Se si opta per le modifiche con la compilazione assistita si ha il vantaggio che gli eventuali controlli saranno fatti solo sui dati modificati.

    Per accedere a questa funzione nel menu della precompilata, come ricorda la guida di Altroconsumo consultabile su www. Il consiglio è di armarsi di pazienza e controllare le voci di spesa, non è raro purtroppo che gli importi delle singole voci siano sbagliati o che manchino del tutto.

    730 precompilato 2019 novità

    Ricordatevi di inserirle nel totale perché sono detraibili insieme alle spese sanitarie. Questo significa che se avete una fattura di euro per cui avete ricevuto un rimborso totale o parziale, nella riga del dettaglio spese sanitarie troverete un No sotto la voce rimborso.

    Sta a voi verificare che i totali coincidano. Quindi controllate sempre i totali perché le spese rimborsate non devono essere detratte a meno di casi particolari. A seguito della trasmissione della dichiarazione, nella stessa sezione del sito internet viene messa a disposizione del contribuente la ricevuta di avvenuta presentazione.

    Se, dopo aver effettuato l'invio del precompilato, il contribuente si accorge di aver commesso degli errori, le rettifiche devono essere effettuate con le modalità descritte nel paragrafo "Rettifica del modello ".

    Come modificare il 730 precompilato dal sito dell’Agenzia delle Entrate

    Il contribuente deve consegnare al sostituto d'imposta, al Caf o al professionista un'apposita delega per l'accesso al proprio modello precompilato. Presentazione al sostituto d'imposta Chi presenta la dichiarazione al proprio sostituto d'imposta deve consegnare, oltre alla delega per l'accesso al modello precompilato, il modello , in busta chiusa.

    Il modello riporta la scelta per destinare l'8, il 5 e il 2 per mille dell'Irpef. Il contribuente deve consegnare la scheda anche se non esprime alcuna scelta, indicando il codice fiscale e i dati anagrafici. In caso di dichiarazione in forma congiunta le schede per destinare l'8, il 5 e il 2 per mille dell'Irpef sono inserite dai coniugi in due distinte buste.

    Su ciascuna busta vanno riportati i dati del coniuge che esprime la scelta. Si consiglia di controllare attentamente la copia della dichiarazione e il prospetto di liquidazione ela- borati dal sostituto d'imposta per riscontrare eventuali errori. Presentazione al Caf o al professionista abilitato Chi si rivolge a un Caf o a un professionista abilitato deve consegnare oltre alla delega per l'accesso al modello precompilato, il modello , in busta chiusa.

    730: guida alla compilazione e nuove detrazioni 2019

    I principali documenti da esibire sono: la Certificazione Unica e le altre certificazioni che documentano le ritenute; gli scontrini, le ricevute, le fatture e le quietanze che provano le spese sostenute. Prima dell'invio della dichiarazione all'Agenzia delle entrate il Caf o il professionista consegna al contribuente una copia della dichiarazione e il prospetto di liquidazione, modello , elaborati sulla base dei dati e dei documenti presentati dal contribuente.

    Nel prospetto di liquidazione sono evidenziate le eventuali variazioni in- tervenute a seguito dei controlli effettuati dal Caf o dal professionista e sono indicati i rimborsi che saranno erogati dal sostituto d'imposta e le somme che saranno trattenute.

    Si consiglia di controllare attentamente la copia della dichiarazione e il prospetto di liquidazione elaborati dal Caf o dal professionista per riscontrare eventuali errori.


    Articoli popolari: