Leggi, Scarica E Guarda

Leggi, Scarica E Guarda

DA WETRANSFER CON IPAD SCARICA

Posted on Author Nikokus Posted in Internet


    Contents
  1. iPhone Dove Scarica i File
  2. File zip su iPad, iPhone e iOS senza app
  3. Scaricare un file
  4. Smartphone & Gadget

Per effettuare il download di file da WeTransfer sul vostro iDevice è o iPad e procedete con il download di Collect by WeTransfer dall'App. Abbiamo visto in passato cos'è e perchè usare il servizio di Wetransfer, ma non avevamo ancora visto il caso di come scaricare i file inviati e. Scarica WeDownload di Solodigitalis direttamente sul tuo iPhone, iPad e iPod touch. da Wetransfer B.V. WeTransfer è un marchio registrato di Wetransfer B.V. Scarica Collect: Save and share ideas direttamente sul tuo iPhone, iPad e inspiration-capturing tool Collect, and the safeguardproject.info platform, where 42 un file da oggi pomeriggio e lo stato di avanzamento del download è al %!.

Nome: da wetransfer con ipad
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 44.44 MB

Questa app è scritta e gestita da Solodigitalis. WeDownload e Solodigitalis non sono affiliati, supportati o supportati in alcun modo da Wetransfer B. WeTransfer è un marchio registrato di Wetransfer B. Incolla in un qualsiasi s Link http WeTransfer o, e il gioco è fatto.

Qualcuno ti ha inviare un WeTransfer con le foto impressionante in esso, ma tutto quello che hanno su di voi è il vostro iPad o iPhone? Utilizzare questa applicazione per scaricare e salvare quelle foto ora!

Come usare WeTransfer al meglio non solo per andare a trasferire file pesanti , ma anche per sfruttare una serie di funzionalità meno note, ma altrettanto utili?

iPhone Dove Scarica i File

Attualmente, vengono spediti circa un miliardo di file al mese da paesi al mondo. Esistono due versioni di WeTransfer ossia quella gratuita e quella a pagamento WeTransfer Plus , che consente di poter condividere file più pesanti oltre che di accedere a più opzioni. Si potranno infatti condividere file pesanti fino a 20 gb contro i 2 gb della versione free.

Si potrà, inoltre, personalizzare la url personale, il profilo e le email inviate e scegliere le immagini dello sfondo.

File zip su iPad, iPhone e iOS senza app

WeTransfer Plus ha un costo di euro se si paga con soluzione annuale e di 12 euro al mese con soluzione mensile. Per utilizzare WeTransfer free non serve alcuna registrazione. Il primo passo è quello di accedere al sito ufficiale e, successivamente, basta compilare il form nel riquadro bianco in un lato dello schermo. Riassumiamo i passaggi in una lista di facile lettura:.

Scaricare un file

Riceverai una mail di conferma quando il contatto avrà scaricato il file. In questo caso, clicca sui tre pallini nel cerchio in basso a sinistra. Avrà tempo, come da prassi, sette giorni. Le funzioni di WeTransfer Plus sono numerose e interessanti.

Come fare? Controlla che sia disponibile e salvalo.

Potrai scegliere uno sfondo tra quelli proposti dal sito oppure caricandone di tuoi. Tornando alla pagina principale, appariranno da subito i vari campi che nella versione Free non sono attivi. Puoi ordinare per dimensioni, nome oppure data. Cliccando su Contatti, si aprirà una vera e propria rubrica, molto comoda se devi condividere spesso con le stesse persone.

Smartphone & Gadget

Su Account ci sono le info su pagamento con possibilità di auto-rinnovo quando in scadenza e ricevute, anagrafica e dati log-in ad esempio per cambiare password di accesso , e potrai scegliere la tua url. Il sito supporta infatti la comunità creativa aprendo una buona percentuale del totale degli sfondi per la promozione degli artisti e regalando utenze Plus agli studenti americani.

Se con la versione free i wallpaper che appariranno al destinatario sono random, con quella Plus si possono scegliere fino a tre che ruoteranno alternandosi. I documenti avranno una validità di 28 giorni. Se hai inviato un file errato o compromettente! Nel primo caso vai su Trasferimenti, cerca il file e clicca su Cancella.

Anche se WeTransfer è il servizio per antonomasia, esistono numerose e valide alternative, che spesso offrono anche qualcosa in più. Le migliori:. Filemail : sono ben 50 i gb a disposizione nella modalità gratuita di questo servizio che offre la possibilità di inviare file via link o email e apre anche a più funzioni con la modalità Pro e Business. Send-Anywhere : interfaccia semplicissima e il vantaggio di poter condividere file via mail, link o direct serve un codice monouso di sei cifre per il download fino a 10 gb nella versione free 50 gb in quella a pagamento, 5,99 dollari al mese.

Per scambiare file con PC e Mac abbiamo bisogno del client apposito, logicamente diverso per ogni piattaforma. Abbiamo parlato del client per Mac in questa recensione pubblicata su iSpazioMac poche settimane fa.

Tutti i client compatibili possono essere scaricati ed installati dal sito ufficiale di Delite Studio. Il sistema funziona particolarmente bene senza spiacevoli sorprese. Possiamo, infatti, trasferire tutti i tipi di file esistenti sui nostri PC, senza alcuna limitazione.

La necessità di utilizzare un client per lo scambio dati è una barriera insormontabile — purtroppo — su iOS.

Perché lo scambio avvenga, i dispositivi ed il PC devono essere collegati sulla stessa rete Wi-Fi , inoltre File Transfer non utilizza in alcun modo la connessione internet, facendo avvenire il trasferimento esclusivamente tramite la connessione senza fili. In questa sono contenuti tutti i singoli file che abbiamo immagazzinato al suo interno. Questo occupa meno di 1MB sul nostro hard disk, ed è di una semplicità disarmante consideriamola una nota positiva. In questo momento i due dispositivi saranno collegati, e possiamo trascinare i file da condividere nella finestra del client desktop.

Possiamo copiare sul nostro dispositivo tutti i tipi di file che vogliamo, senza alcuna limitazione. Il trasferimento avverrà abbastanza rapidamente, in base alla velocità della connessione Wi-Fi utilizzata. Da qui possiamo selezionare le foto che verranno aggiunte alla nostra lista.

Una volta indicato il dispositivo ricevente partirà il trasferimento. Alla ricezione su PC o Mac, il client ci chiederà la destinazione nella quale salvarli.

Valgono tutte le premesse fatte in precedenza.

I dispositivi devono essere logicamente connessi alla stessa rete, perché possano individuarsi vicendevolmente. Non manca la possibilità di salvare i nostri file su altre applicazioni, come Bump, SkyDrive o Dropbox.


Articoli popolari: