Leggi, Scarica E Guarda

Leggi, Scarica E Guarda

TONICA E FASICA SCARICA

Posted on Author Vushicage Posted in Film


    Contents
  1. Tutte le categorie
  2. Fuso neuromuscolare
  3. Il corpo nello sviluppo della persona
  4. Recettori sensoriali

I recettori viscerali sono associati agli organi interni e operano, in modo involontario, un fitto scambio di informazioni L'esempio tipico del recettore fasico è il recettore olfattivo. La risposta dei recettori tonici prende il nome di scarica tonica. Trasmissione scarica tonica e fasica. SCARICARE TONICA E FASICA - Sentirsi a disagio con il proprio corpo 26 marzo La somma di queste ricerche determina. SCARICA FASICA TONICA. SCARICARE TONICA E FASICA - Sentirsi a disagio con il proprio corpo 26 marzo La somma di queste ricerche determina il centro. eccetto, "forse", quando la notte dormiamo e si riduce la scarica neuronale diminuendo il "tono muscolare". Altri articoli su 'Muscoli Tonico Posturali e Fasici'.

Nome: tonica e fasica
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
Dimensione del file: 67.81 MB

Il muscolo è il secondo elemento meccanico di cio' che gli osteopati hanno chiamato "il fascia". Molti fisioterapisti sono rimasti alla vecchia concezione della muscolatura come unica responsabile di una serie di patologie cosiddette muscolari che spiegherebbero l'origine di dolori, deformazioni, ecc… Tutti i trattamenti dovrebbero dunque passare per un lavoro muscolare costituito da movimenti contro resistenza.

Dobbiamo abbandonare questa concezione errata, quest'idea sbagliata che la ginnastica sia una terapia. Abbiamo tre tipi diversi di muscolatura e non sono praticamente mai causa primaria della patologia, ma sempre la vittima di un'alterazione fisiologica. Il nostro sistema locomotore ha il compito di avvolgere due grandi funzioni tra loro complementari ma fisiologicamente del tutto distinte: la "funzione dinamica" quella dei nostri gesti e dei nostri movimenti e la "funzione statica" che controlla la posizione eretta in tutte situazioni di locomozione.

È stato proposto che la trasmissione dopaminergica a livello dello striato si realizzi in due differenti modalità temporali 1 2. La dopamina fasica rilasciata si lega rapidamente ai recettori localizzati in prossimità del sito di rilascio e poi viene rapidamente inattivata per uptake o per diffusione.

Tutte le categorie

La durata del rilascio di DA e la sua azione a livello delle sinapsi sono molto brevi, ed in normali condizioni di riposo, il rilascio fasico si verifica poco frequentemente ed in maniera asincrona tra gli assoni che innervano le regioni del prosencefalo. Inoltre, sembra che, anche in condizioni normali, i terminali dopaminergici abbiano una riserva di trasmettitore che potrebbe essere potenzialmente rilasciato in condizioni di stimolo.

Laddove il rilascio fasico della DA è un evento transitorio circoscritto che avviene nello spazio sinaptico , i livelli tonici di DA nello spazio extracellulare sono relativamente costanti e strettamente regolati 1 2. Come conseguenza si avrebbe un fallimento del sistema glutamatergico corticale nel regolare la dopamina tonica, con conseguente eccesso di risposta del sistema della dopamina fasica, portando il sistema a rispondere in maniera inappropriata a qualsiasi stimolo anche insignificante.

In sintesi, una interruzione patologica degli input glutamatergici da afferenze dei sistemi corticali e cioè PFC, amigdala, ippocampo potrebbe essere responsabile di una riduzione della dopamina tonica e di un aumento della responsività del sistema dopaminergico nella schizofrenia Si avrebbe, in definitiva, una potente disinibizione del rilascio fasico di DA e quindi la iperresponsività del sistema DA riportata nella schizofrenia 18 - Le basi neuronali della disfunzione corticale prefrontale ed i modelli sperimentali animali di schizofrenia.

Fuso neuromuscolare

È naturale chiedersi quale sia il motivo della compromissione di tali funzioni neuropsicologiche, in particolare della WM. In tal senso, i neuroni in DLPFC potrebbero essere considerati gli effettori dei fenomeni riscontrati. I deficit cognitivi prefrontali, soprattutto di WM, sono stati correlati anche con i sintomi negativi 58 e, forse, sono parzialmente associati con la compromissione delle funzioni prefrontali 28 Infatti Callicott et al.

A loro volta, questi stessi neuroni mandano proiezioni dopaminergiche inibitorie sugli stessi neuroni prefrontali, costituendo in tal modo un circuito a feedback che si autoregola Il meccanismo di regolazione è complesso, coinvolge proiezioni dirette ed indirette dalla corteccia al mesencefalo ed allo striato. Tale feedback è esercitato principalmente attraverso efferenze glutamatergiche dalla PFC Il fatto, quindi, che le anomalie della fisiologia corticale e la disregolazione dopaminergica siano state studiate per decenni come fenomeni fisiopatologici separati e non come potenzialmente legati ad un "cuore" neuropatologico cellulare ha rallentato la comprensione dei fenomeni fisiopatologici associati alla schizofrenia.

Alcune delle modificazioni cellulari e comportamentali che ne conseguono, incluso una compromissione sociale 65 e deficit di WM 66 , mimano quelli riscontrati in pazienti con schizofrenia. Analoghe alterazioni non si riscontrano in animali con lesione ippocampale indotta in età adulta, a dimostrazione che la conseguenza di un danno provocato in età neonatale non determina una semplice perdita di input , ma piuttosto un cambiamento nella plasticità dello sviluppo della corteccia prefrontale.

Il corpo nello sviluppo della persona

Inoltre, il segnale di NAA solo a livello della DLPFC prediceva, a livello dello striato, sia il rilascio basale che il rilascio indotto da stimolo della DA, e la direzione della relazione era invertita e cioè in condizioni di steady-state, più bassi livelli di NAA in DLPFC predicevano un minore rilascio di DA, laddove dopo stimolazione prefrontale con amfetamina, più bassi livelli di NAA predicevano un più elevato rilascio di DA sempre a livello dello striato Inoltre, come abbiamo già accennato, le disfunzioni della corteccia prefrontale in tale disturbo sono state postulate ormai da lungo tempo, sin da quando si è giunti ad una più moderna concettualizzazione della patofisiologia della schizofrenia.

Gli studi di neuroimaging e le ricerche di base hanno fornito quindi, ampie evidenze circa le disfunzioni intuite in entrambi i sistemi coinvolti nella patofisiologia del disturbo. Una questione cruciale è stata, ed è, se e come tali fenomeni patofisiologici interagiscano.

Più in dettaglio, una piccola popolazione di terminali della PFC instaura contatti sinaptici con i neuroni dopaminergici che proiettano a loro volta alla PFC, finendo per costituire un circuito in cui i due sistemi si regolano a vicenda. La gran parte poi dei terminali della PFC che arrivano alla VTA pare che abbiano come loro bersaglio neuroni dopaminergici e GABAergici che proiettano a loro volta su siti di bersaglio ancora sconosciuti.

La tesi, quindi, che neuroni mesencefalici dopaminergici iperattivati potrebbero rappresentare un effetto "a valle" di anomalie della funzione prefrontale, è stata proposta come spiegazione per la coesistenza di alterazioni dopaminergiche sia a livello corticale che subcorticale 15 47 59 In particolare, più i neuroni prefrontali erano patologici, minore era il rilascio basale di dopamina, ma maggiore quello in seguito a stimolo farmacologico con anfetamina.

Psichiatria [2]. Etologia [1].

Patologia [1]. Botanica [1].

Recettori sensoriali

Leggi Tutto. Mostra altri risultati Nascondi altri risultati su recettore 5 Mostra Tutti.

Nelken, nel terzo volume. Mentre gli orologi di tipo fasico sono descritti nella maggior parte dei moderni testi di etologia e di comportamento animale, gli Sistema piramidaleFisiologia del sistema piramidale, di Charles G. PhillipsPatologia [ È b , i riflessi miotatici fasici sono facilitati sia nei muscoli estensori sia in quelli flessori; pertanto, tutti i riflessi Mostra altri risultati Nascondi altri risultati su Sistema piramidale 2 Mostra Tutti.

Laureatosi a Roma [ Mostra altri risultati Nascondi altri risultati su propriocezione 2 Mostra Tutti.


Articoli popolari: