Leggi, Scarica E Guarda

Leggi, Scarica E Guarda

SCARICA CARTELLE DA SHAREPOINT

Posted on Author Madal Posted in Autisti


    Nel sito Web di OneDrive. Nella barra di spostamento in alto selezionare. Se il browser lo richiede, scegliere Salva o Salva con nome e passare al percorso in cui si vuole salvare il. Informazioni su come copiare o spostare i file tra cartelle nuove o esistenti in SharePoint Selezionare la versione di SharePoint da una delle schede seguenti.

    Nome: cartelle da sharepoint
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file: 37.44 MB

    Il pacchetto di installazione client decomprime i file in una posizione specificata dall'utente.

    Avviare la procedura di installazione guidata per la console di Autodesk Data Management Server. Fare clic sul pulsante Installa nella procedura di installazione guidata. Accettare l'accordo per le licenze e i servizi, se non è già stato fatto e fare clic su Avanti. Immettere le informazioni sul prodotto e le informazioni sulla licenza, se non è ancora stato fatto. Fare clic su Avanti. Nella pagina Configura installazione della procedura guidata di installazione, selezionare la casella relativa all'integrazione di Autodesk Office Sharepoint Server

    Scarica anche:BLUSTRING SCARICARE

    Le ricerche possono essere eseguite dalla Finestra di avvio, dall'area di lavoro o direttamente dal pulsante Start di Windows. Collaborare in modo ottimale Quando si è connessi a SharePoint Server , è possibile eseguire le operazioni seguenti: Utilizzare il controllo di archiviazione ed estrazione per limitare l'accesso al contenuto che si sta utilizzando.

    Installazione cliente e configurazione del Vault per SharePoint 2013 (solo Vault 2012 e 2013)

    Rivedere il titolo, i tag e le parole chiave aggiunti al contenuto utilizzando le proprietà di SharePoint che consentono di semplificare le operazioni di ricerca e individuazione del contenuto desiderato. Visualizzare la cronologia versioni e ripristinare versioni precedenti, se necessario. Eseguire attività di creazione condivisa in Word e PowerPoint Oltre alle aree di lavoro di SharePoint, è possibile utilizzare le aree di lavoro di Groove per collaborare con sicurezza avanzata direttamente tra membri del team senza SharePoint Server.

    Le aree di lavoro di Groove sono le aree di lavoro peer-to-peer per la collaborazione ben note agli utenti di Microsoft Office Groove. Come in precedenza, le aree di lavoro di Groove possono includere uno o più membri e offrono un'ampia gamma di strumenti di produttività, come Discussione, Calendario e Documenti.

    È possibile scegliere tra due versioni di aree di lavoro di Groove: la versione predefinita e per compatibilità con Microsoft Office Groove Ogni versione di area di lavoro di Groove consente di aggiungere una diversa raccolta di strumenti.

    È importante notare che le versioni delle aree di lavoro si escludono a vicenda e che sono previste le restrizioni seguenti: tutti i membri di un'area di lavoro devono eseguire Microsoft SharePoint Workspace Tramite la barra multifunzione è possibile estrarre o archiviare il contenuto oppure controllare in modo rapido la versione di un file. È ora possibile personalizzare in modo più semplice l'esperienza di utilizzo di SharePoint Workspace , da un'unica, comoda posizione.

    SharePoint

    Accedere in modo più semplice agli strumenti appropriati al momento giusto Le caratteristiche nuove e migliorate possono aiutare ad aumentare la produttività, a condizione che siano facilmente individuabili quando è necessario.

    La barra multifunzione sostituisce i menu e le barre degli strumenti tradizionali con un nuovo e immediato layout in cui i comandi sono raggruppati in schede in modo logico, per consentire di individuare in modo rapido le caratteristiche desiderate.

    Accedere alle informazioni da qualunque luogo con Office Mobile SharePoint Workspace Mobile, disponibile come parte di Office Mobile nei dispositivi Windows Phone 7, consente di lavorare con il proprio dispositivo Windows Phone: Visualizzazione di elenchi e raccolte documenti: è possibile connettersi in modo rapido al server di SharePoint e accedere al contenuto da qualunque luogo.

    Accesso ai documenti dal telefono: è possibile aprire i documenti utilizzando Office Mobile direttamente da SharePoint, modificarli e salvarli di nuovo nel server in modo semplice.

    In arrivo One Drive Files On-Demand e altre funzioni per l’accesso ai file

    Accesso offline e sincronizzazione delle modifiche: è possibile sincronizzare un documento nel telefono per accedervi in un secondo momento. È semplice aggiungere più pagine, annotare e modificare il nome del file o la cartella di destinazione direttamente nell'esperienza di acquisizione.

    Supporto per il caricamento delle telecamere in OneDrive for Business: una richiesta molto popolare nella nostra community di UserVoice, siamo lieti di annunciare i caricamenti automatici di foto e video catturati sul rullino fotografico locale su iOS e Android.

    Collaborazione e condivisione potenti e sicure Link protetti da password - Stiamo aggiungendo la possibilità di impostare e richiedere una password quando si condivide un file o una cartella con altre persone. Ovviamente, i collegamenti per la protezione della password non sono necessari se si utilizza la nostra condivisione esterna protetta.

    Blocca download - Stiamo aggiungendo la possibilità di impedire agli utenti di scaricare file condivisi tramite link di sola visualizzazione. Distribuzione senza soluzione di continuità e onboarding Spostamento della cartella noto: questa funzionalità consentirà agli amministratori di spostare le cartelle note dal proprio PC, inclusi Documenti, Desktop e Immagini su OneDrive.

    Automount sito team: questa funzionalità offre agli amministratori la possibilità di connettere e sincronizzare automaticamente specifici siti del team SharePoint come parte di una distribuzione o processo di aggiornamento OneDrive. Controlli coerenti ad alto valore Rapporti di condivisione esterni: questa funzione offrirà agli amministratori del sito la possibilità di vedere tutti i file sul proprio sito condivisi, anche tramite link anonimi o condivisione esterna protetta.

    Questi report possono anche essere importati in software di gestione e sicurezza di terze parti.


    Articoli popolari: