Leggi, Scarica E Guarda

Leggi, Scarica E Guarda

MIXW SCARICA

Posted on Author Samugul Posted in Autisti


    Folder Path: \ Downloads \. Folder: mixw. safeguardproject.info Files: safeguardproject.info safeguardproject.info Uploaded: Modified: File Size: 52 KB. Downloads. altri modi, configurando il MixW per chiamare altri pacchetti di software dall' interno del Andare sul sito MixW per scaricare l'última versione ( o ). Con questa emissione della Versione attuale , MixW ora può lavorare tranquillamente in CW, safeguardproject.info pdf. come si fa' a registrarsi su mixw ? Una volta scaricato il Il problema e' che ogni volta devi scaricare il prg, e configurarlo ogni volta: a me questo capita.

    Nome: mixw
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file: 35.49 Megabytes

    Manual zz. Con questa emissione della Versione attuale 2. Nick sta aggiungendo costantemente nuovi modi e caratteristiche al MixW, e si sforza per fare di renderlo ilmigliore e più completo programma dei modi digitali per scheda audio. Ora include anche la possibilità di lavorare con quantità di TNC multimodo per la trasmissione in Pactor e per coloro che preferiscono avvicinarsi agli altri modi digitali per mezzo di hardware.

    MixW per operare non ha bisogno di un TNC. Per conoscere le esigenze minime del sistema cliccare qui su System Requirements Esigenze del Sistema.

    Si prega contattare Scott E. Thile in caso di qualsiasi dubbio o consulenza circa il materiale utilizzato in questo file helpk4set radioministries.

    Questo installerà automaticamente tutti i files di cui MixW2 ha bisogno per girare nel nostro sistema. Questi includeranno i seguenti files nella Directory di MixW: bands. DLL sstvhdr.

    Il file cty. Al proprio file MixW2. MixW ne fa uno per ciascun modo che è stato da noi configurato. A questi files dovrebbe essere fatto il back-up in caso di incidente al computer e di dovere reinstallare MixW. Vedere Basic Setup Configurazione Base se ancora non è stato collegato il transceiver al computer. Vedere Configuration per istruzioni dettagliate di come configurare il software per la propria stazione. Configurazione dei Dati Personali. Questo farà apparire la seguente finestra di dialogo: Questa finestra è per le caratteristiche del CAT.

    Comandi per operazioni basilari Selezione del Modo. Questi comandi basilari sono sufficienti per uscire in aria, nella maggior parte dei modi, con le configurazioni di default di MixW.

    Per saperne di più circa la configurazione per operazione generale, vedere il capitolo General Operation. Per impararne di più circa i modi specifici offerti in MixW versione 2, vedere il capitolo Modi Digitali su questo file Help. Opzionale Configurazione accessori Rotore : Per configurare il rotore selezionare Configure Rotor, e quindi selezionare il tipo di rotore. Dopo selezionare Configure Rotor Settings: Questo richiamerà sullo schermo la seguente finestra di dialogo per introdurre i valori adatti per il rotore.

    Opzionale Configurazione Macro. Macro separate possono essere configurate, ottimizzate e si possono caricare automaticamente per ognuno dei modi in cui si desideri operare. Vedere Log. Vedere Operazione in Contest. Per es.

    Registrazione del MixW Versione 2. Jim invierà in un e-mail un file speciale di registrazione che nel contempo ferma il timer nel programma scaricato. Non si accettano assegni stranieri né carte di credito. Si rilascerà una doppia registrazione per tutti gli utenti registrati che dispongano di un secondo nominativo concesso in un altro paese o che abbia un altro nominativo un membro della sua famiglia che viva allo stesso indirizzo confermato dal callbook Il nuovo file mixreg.

    Per ottenere la doppia registrazione, si prega inviare un e-mail a:. Versione 2. Utilizzare gli assai noti programmi liberi da diritti, come NetDate per essere sincronizzati automaticamente con tutto il mondo.

    La frequenza e modo precedenti saranno ripristinati una volta chiuso il dialogo. Utilizzare i ben noti programmi liberi da diritti come NetDate per essere sincronizzati automaticamente con tutto il mondo. La frequenza e modo anteriori verranno ripristinati una volta chiuso il dialogo.

    I segnali cronometrici vengono trasmessi su , , KHz. MixW 2.

    Aggiunta compatibilità di stampa. Installare Le icone vengono installate sul desktop e sul Menu di avvio. Dare un nome a questo distretto.

    Riempire altri campi richiesti. Questi cambi vengono inseriti nel file pfx. Aggiunta possibilità di ripristino di un QSO accidentalmente cancellato. Un doppio. Vedere il dialogo Contest Setting. Aggiunti filtri statistici per visualizzare a volo le statistiche del contest. Nel dialogo Contest Setting cliccare sul pulsante Statistics [ Quindi cliccare su View - Statistics — Show contest statistics menu per visualizzare la finestra di8 statistica.

    Per generare automaticamente il log in formato Cabrillo per un Contest: Eseguire Search in Logfile dialog File - Search nel menu del file log. Disattivare tutti i riquadri eccetto Contest. Cliccare sul pulsante Display.

    Nel dialogo dei risultati della ricerca selezionare le linee che si desidera esportare tasto destro del mouse per opzioni aggiuntive , quindi premere il tasto To Cabrillo. Una volta visualizzate le statistiche del contest, riempire i campi richiesti e cliccare su OK. Aggiunto dialogo Quick Search per ricerca di nominativi incompleti. Nel menu View — Quick search, scegliere il metodo di ricerca preferito, quindi cliccare sul dialogo Show per attivare il dialogo Quick Search.

    Packet Bauds sperimentale. Aggiunta domanda "Clear QSO data? Aggiunta finestra di suggerimenti del giorno Si prega inviare nuovi suggerimenti! Anche voi potete scrivere files Tips. Ridimensionare le colonnee della barra del log dalle loro testate grigie. Fare doppio clic sul bordo della testata per ripristinare le dimensioni originali. Nel dialogo Search Results, cliccare su Callbook per aprire il dialogo Callbook per un certo nominativo Esportazione a files di testo: Nuovi campi di log aggiunti alla lista di esportazione.

    Utilizzando un editor del testo, i files TXT esportati si possono convertire e inviare come log di contest. Quindi MixW leggerà e scriverà la frequenza e modo del transceiver. Nuovo modulo scheda audio con molta maggiore stabilità di RX in un intenso ambiente multitask. Disponibile la possibilità di registrazione di nominativo multiplo. Eliminazione di alcuni piccoli errori. Corretti i seguenti problemi:. MixW 2 RC6 Eliminazione di molti errori.

    I files INI non vengono più salvati nella directory di Windows. Dialogo di configurazione modificato. Video ID. Vedere note più in basso. Il numero di modelli ICOM è esteso a Possibilità di indirizzo CI. Ora impiega solo 11 secondi sul mio C Questa è una nuova caratteristica che permette di trasmettere una ID Vídeo usando il Waterfall. Viene incluso un semplice editor. Poiché la potenza resta divisa tra tutti i punti trasmessi nello stesso tempo, non fare linee orizzontali molto lunghe.

    Barra del Log. Nuove Macros. Ma consente di fare qualche occasionale QSO. Le macros si possono utilizzare per le parole usate più spesso.

    Immagine ricevuta da 9H4CM. Caratteristiche attualmente sviluppate in SSTV.. Caricamento files per TX. Salva files RX o TX. Carica inmagine TX dal clipboard. Possibilità di scelta della fonte e colore del testo.

    Mantenendo premuto il tasto CTRL si cambia il color del testo mentre si colloca. Shift e Ctrl spostano le immagini in alto e in basso. Nota: è possibile collocare testi e immagini history durante la trasmissione. In caso di problemi e difficoltà in RX o TX, i seguenti consigli possono risultare utili: Giocare con le seguenti righe del file Mixw2.

    Possiamo incrementare il tempo aumentando il numero dei buffers. Vedere la seguente sezione nel MixW2.

    Io uso un valore di 64 nel mio C Non è raccomandabile assegnargli un valore inferiore a 3. Non ci sono altre restrizioni per gli utenti non registrati. Il programma sembra essere stabile e più di trenta utenti lo hanno utilizzato per un lungo periodo di tempo.

    Ma ogni programma ha come minimo un errore. Sostituiremo la versione RC con la versione finale non appena crediamo che sia priva di errori. Cliccare su Configure Personal Data Appare la seguente tavola di dialogo. Nota: nel Sud e Nord America i valori della longotudine saranno negativi. Una volta terminata la configurazione, cliccare sul pulsante OK.

    Per ottenere ulteriori informazioni circa le Macro, cliccare su Configuring Macros Nota: Per trasmettere con il MixW è necessario introdurre almeno il nominativo della stazione. Ma non ci dimentichiamo di tornare indietro se si desidera conoscere molte caratteristiche avanzate del MixW.

    Se si fa la commutazione con un circuito PTT, o controllo CAT, sarà necessario configurarla per potere commutare il transceiver. Con questo si presenterà la seguente tavola di dialogo: Questo riquadro è per le prestazioni CAT. Se si useranno le caratteristiche CAT, selezionare per prima cosa marca e modello del transceiver nel menu pieghevole Nota: se il modello non figura sulla lista, provare con un modello simile della stessa marca. Per esempio la maggior parte dei modelli Kenwood che possono lavorare con il CAT, lo fanno con la stessa configurazione del TS Si mostra il seguente quadro di dialogo.

    La velocità in Baud, i Data Bits, Polarità e Bit di Stop sono messi in modo che abbiano valori identici a quelli della configurazione del CAT del transceiver per queste regolazioni consultare il manuale del Transceiver. Se non si utilizzano le caratteristiche del CAT con il proprio transceiver, queste configurazioni si possono ignorare. Nota: Il transceiver deve accettare "hardware flow control" se questa opzione è attivata.

    Se non la sopporta, allora si andrà incontro a diversi problemi. Per informazioni aggiuntive vedere. Questa configurazione si deve fare correttamente perché le frequenze sul display rappresentino le frequenze reali di operazione, e perché il MixW regoli automaticamente la configurazione di inversione basandosi sul modo rf.

    In altre parole, se il MixW è configurato correttamente è necessario sapere se si lavorerà in USB o in LSB regolerà automaticamente i toni di Mark e Space in luogo del proprio operatore.

    Scegli la categoria

    Le frequenze operative del MixW nel display dello spettro come pure nelle barre di log e CAT rappresenteranno anche automaticamente lo spostamento audio, che potrà essere sommato o sotratto dalla frequenza del transceiver a seconda che si operi in LSB o in USB. La frequenza apparirà esattamente nel momento in cui verrà posta manualmente nel MixW per farla coincidere con quella del transceiver. Selezionando View Spectrum Sound si vedrà solo la configurazione audio, senza tenere conto della frequenza operativa RF.

    Apparirà il quadro di dialogo per la selezione della fonte. Apparirà il seguente quadro di dialogo: Qui si possono selezionare i colori per i diversi tipi di testi. Selezionare Configure Rotor e quindi cliccare sulla marca del rotore. Quindi selezionare Configure Rotor Settings. Introdurre queste stesse informazioni dopo aver consultato iil manuale del rotore.

    Scrivere i dati richiesti e cliccare su OK. Le altre opzioni sono Turn! Marcatori della Frequenza Audio del Waterfall I marcatori possono essere sistemati fino in 5 posizioni. Configurazione della Scheda Audio Si apre il dialogo di configurazione della scheda audio selezionando Mode Soundcard settings. MixW lavora meglio con la velocità di campionamento di default di Hz, per quanto si possano utilizzare altri valori numerici per compensare differenze con la scheda audio. Generalmente non è necessario modificare il valore di default salvo che in circostanze speciali.

    Velocità dello Spettro: Questo concetto altera la velocità del display del waterfall o dello spettro. Un display più veloce rende più facile e più veloce la sintonizzazione dei segnali, ma richiede anche un computer e una scheda audio più veloci.

    Passante, notch e anti disturbo. Questi filtri possono migliorare le caratteristiche della ricezione in fonia in certe condizioni operative.

    Se si proviene dal MixW1. La Fq e modo precedenti verranno ripristinati una volta chiuso il dialogo. Conessione del transceiver al computer Ci sono molti modi per collegare il transceiver e il PC per lavorare con il MixW. Utilizzando i comandi trasmissione e ricezione al transceiver via porta seriale attraverso il CAT, senza utilizzare il circuito PTT.

    Nota Importante: Il microfono deve essere scollegato dal transceiver o altrimenti escluso dal circuito per evitare segnali che inavvertitamente trasmettano la voce nelle bande digitali. Per evitare queste trasmissioni illegali, è importante disattivare tutti i suoni in qualsiasi applicazione funzionante mentre viene usato il MixW, e assicurarsi di avere il proprio apparato spento o scollegato dal computer quando viene approntato il programma.

    I giusti livelli vengono regolati nel mixer della scheda audio. Nella stazione di K4SET è stata impiegata con successo la seguente semplice configurazione. Uso del Vox: la prima opzione passata in rassegna, è il modo più semplice per uscire in aria. Consultare sul manuale di istruzioni del transceiver la funzione di ognuno dei terminali.

    Basta solo regolare il Volume di Registrazione di Windows per una corretta entrata dei livelli, come descritto più avanti.

    Io costruii questo cavo utilizzando un cavetto audio stereo prefabbricato Radio Shack, Nr. Di Cat. Regolare il volume del transceiver a un livello di comodo ascolto.

    Si debbono potere vedere entrambe le finestre come qui di seguito:. Secondo la configurazione scelta, si dovrà regolare il controllo del livello di entrata del micro o di entrata della linea. I segnali forti sul display di sintonia sono di colore giallo o arancio. Il miglior punto di partenza è la regolazione del segnale per il livello minimo di registrazione che sia in grado di dare un buon display.

    Queste opzioni varieranno a seconda dei drivers della propria scheda audio. Controllare di nuovo anche tutte le connessioni. Eccitanti le possibilità del MixW, vero? Dobbiamo prima fare un lavoretto, centrarsi su di lui. Io realizzai questa interfaccia con un altro cavetto schermato per audio con connettori stereo da 3,5 mm. A ogni lato. Gli altri due cavi li tagliai al pari e li ho nastrati. Per fissare il valore del livello di uscita, richiamare il controllo Volume di Windows selezionando Configure Output volume, che porta sullo schermo la finestra del Volume Miscelatore.

    Configurazione del transceiver. Questo elimina QRM e logorio del transceiver. La regolazione della soglia del VOX se si usa il VOX deve trovarsi nella stessa posizione che si utilizza per operare in altri modi. Nel caso in cui non si utilizzi il VOX né un circuito PTT opzionale si troveranno ulteriori informazioni più avanti , queste prove si possono fare mettendo manualmente il transceiver in trasmissione nello stesso tempo in cui si dice a MixW di trasmettere..

    Configurazione del PC. Perché il MixW passi in trasmissione, è indispensabile aver configurato precedentemente le informazioni relative ai dati personali. Se questo è già stato fatto, cliccare su Configuration. Per il momento abbassare al minimo il controllo di volume di Windows tutto abbassato e la levetta di Wave appena sopra il minimo. Nota: per evitare possibili problemi di realimentazione feedback , si debbono silenziare le funzioni Linea e Microfono sul Pannello di Controllo del Volume.

    Per prima cosa selezionare il modo in cui si suppone che si vada a operare prioritariamente, cliccando su MODE e quindi sul modo scelto. Attenzione: non si deve trasmettere per lunghi periodi mentre si fanno queste regolazioni. Aumentare lentamente il controllo del Volume del mixer fino a quando il circuito del VOX scatta e il transceiver incomincia a trasmettere.

    Se il VOX non è ancora scattato arrivando a metà volume, incrementare lentamente il controllo del volume del microfono del transceiver e tentare di nuovo. Il PSK31 è specialmente sensibile a queste regolazioni, ma anche tutti gli altri modi digitali lo soffriranno. Nota: Molti operatori hanno risolto i loro problemi di distorsione provocati dalla scheda audio regolando il volume della scheda stessa nel punto in cui la ALC incomincia a muoversi e dopo riportandolo pia piano fino a zero.

    Quindi si riaggiusta il circuito del VOX perché scatti a questo livello di entrata. Una volta ottimizzate queste regolazioni, annotare la posizione dei controlli del transceiver e delle posizioni del mixer di Registrazione e Volume di Windows. Io scoprii che con questa semplice interfaccia potevo ottenere dei risultati eccellenti e consistenti, soltanto regolando accuratamente questi parametri. Se ancora non si è configurato MixW con la stazione, questo è il prossimo passo. Cliccare su Configuration.

    Controllare che tutte le regolazioni si trovino nei punti di miglior adattamento dei livelli. Io raccomando che si chiedano controlli di ricezione reali e veri sulla qualità audio. Il PSK31 è particolarmente sensibile a questi livelli audio e la maggior parte degli operatori sono felici di aiutare i novizi nella regolazione delle loro stazioni e nella prevenzione del QRM indesiderato per eccesso di larghezza di banda in segnali digitali.

    Il trucco sarà fatto da questo semplice circuito. Che porterà sullo schermo la seguente finestra di dialogo. Per prima cosa selezionare sul menu pieghevole marca e modello del transceiver che si sta usando.

    Nota: se il modello non figura sulla lista, scegliere un modello similare della stessa marca. I valori in Baud Rate, Data Bits, Parity e Stop Bits vengono selezionati perché coincidano con la configurazione del CAT del transceiver per confermare questi valori, vedere il manuale di istruzioni del transceiver.

    Ma si raccomanda che la funzione ECHO sia disattivata. Questo file verrà letto dal MixW per configurare tutte le macro di comando e per inizializzare il TNC nel modo specifico scelto. Questo file conterrà stringhe di comandi che sono uniche per il programma MixW e per il proprio modello di TNC. Selezionare Mode TNC, che presenterà sullo schermo la seguente finestra di dialogo: Si selezionerà il file macro e gli si darà il nome del modo che rappresenta. Queste operazioni si debbono effettuare mentre il MixW non sta funzionando.

    I files vengono compilati in questo modo quando si è nel modo TNC scelto. Il file macro verrà aggiornato quando si esce dal programma. Per ulteriori informazioni vedere il capitolo Configuring Macros. Come G-tor e Amtor. Avviare il TNC in modo Pactor. Mettere il TNC in modo comando per uscire. Configurazione e uso delle Macro Come per il MixW versione 2. Lista delle Macro.

    I comandi Macro nel MixW si possono combinare gli uni con gli altri, o con testo, per controllare molte funzioni del MixW, o il transceiver se è provvisto di CAT, e si possono utilizzare per ridurre le necessità di digitazione ripetitiva. I comandi Macro si debbono scrivere in lettere maiuscole.

    Le minuscole vengono trasformate automaticamente in maiuscole quando vengono trasmesse nei modi come RTTY, che accetta solo le maiuscole. Si possono anche avere diverse serie di Macro, configurate per certi tipi specifici di operazione.

    Le Macro si possono aggiungere o redigere in tre modi diversi. Ci sono due modi generali per utilizzare le macro. Il modo semplice è quello di utilizzare una semplice serie di macro in ogni momento. Per esempio, il tasto macro F5 utilizzando la serie di default MixMacro. Mentre nella versione spagnola MixMacroSpanish. Questo si ottiene facendo quanto segue: mentre si usa il MixMacros. Ctrl-Shift F1, si pone la macro. Naturalmente, questa unica serie di macro di default non è corretta per tutti i modi in cui si opera, né per tutte le situazioni.

    Perché è necessario usare le macro locali? Forse neppure si desidera avere la voce registrata chiamando CQ CQ ecc. Per esempio, se si desidera utilizzare una serie separata di macro per BPSK Dopo introdurre il nome del file che si desidera utilizzare per questo modo per esempio, BPSK. Le macro di default e le macro locali si fondono utilizzando una semplice regola.

    Se non esiste si userà la macro F5 della serie di default. Fondere macro è molto utile quando si desidera aggiungere solo alcune macro alla serie di default. Quando vengono utilizzate macro separate per ogni modo o per un gruppo di modi , per redigere questa macro, cliccare col pulsante destro su un tasto nella Barra di Controllo. Rispondere SI. Ora la Barra di Controllo mostra le macro di default.

    Il TNC lavora in modo terminale non in modo host 2. Normalmente si disporrà di differenti serie di macros per differenti modi nello stesso TNC, e si debbono fare parecchi passi per ogni serie. Innanzitutto, si debbono definire le macros per inizializzare il TNC e porlo nel modo in cui si desidera operare e disinizializzarlo alla fine del modo. La seconda macro pone il TNC in modo Comando. Utilizzando questo metodo si possono elaborare altre macro per collegare, scollegare, ecc.

    Nel dialogo di configurazione del Contest si sceglie un contest da View Contest Mode Settings introdurre il nome che si desidera utilizzare per questo contest e attivare anche il riquadro Merge macros. Ora si utilizza una combinazione di tre serie di macro: le macro per un modo specifico, le macro per un contest specifico e le macro di default.

    Le macro per Contest sono attive solo quando il menu Wiev Contest mode On è attivato. Nel dialogo Edit User macro selezionare o introdurre il nome del tasto diretto nel campo Macro. Ci sono 5 tasti aggiuntivi che ora si possono utilizzare. Se ora si passa in SSB il filtro verrà attivato automaticamente. Non è possibile chiamare una macro da sé stessa, ma se si tenta si riceve un avvertimento.

    Sostituire — per esempio — il 40 con il 20 e cliccare su OK. Le ho lasciate nel caso risultassero di qualche utilità. Per cambiare le Macro F1-F12 basta cliccare col pulsante destro del mouse sul pulsante corrispondente e appare il seguente dialogo: Ora possiamo redigere questa etichetta Macro, come pure il suo testo e funzioni.

    Evidenziare la funzione scelta e cliccare sulla doppia freccia per portarla nel luogo appropriato nel riquadro del testo della Macro. E riproduce la sequenza della chiamata standard 1 X 1.

    Perché questa Macro possa lavorare, è necessario che ci sia un nominativo attivo nel riquadro del nominativo della Nuova Linea del Log.. Le Macro di controllo si possono modificare per aumentare il grado di automatizzazione del MixW.

    Alcune Macro saranno utili in tutti i modi e operazioni. Mettere il cursore nella finestra del testo. Quindi, mentre si tiene premuto il tasto Alt, digitare sulla tastierina di destra.

    Digitare ora F o C per centigradi dopo di esso, denominare la Macro Temp e salvarla. Questo capitolo verrà ampliato con esempi di Macro aggiuntivi Se hai qualche idea su questo argomento, inviami un e-mail con help e commenti a questo indirizzo elettronico: scott.

    Versione attuale del MixW è 2. Altre macro vengono aggiunte continuamente. Disegnata per simulare digit. RX a freq. TX Sblocca Freq. Selezionare Configure Personal Data. Apparirà la finestra di Personal Data. Se si usa CWID, ricordarsi che mentre si sta eseguendo, il corrispondente vedrà sullo schermo solamente caratteri senza senso. Per questo motivo è possibile che si desideri usare la CWID solo per la macro di fine trasmissione AutoCQ: Auto CQ è una macro molto utile che mette in grado di trasmettere una sequenza predeterminata di CQ a intervalli regolari.

    Si fermerà automaticamente nel momento in cui viene ricevuto un nominativo la qual cosa indica che qualcuno ha risposto al CQ. Per esempio, si potrebbe definire una di esse per un contest o per trasmettere come stazione per un evento speciale, e nello stesso tempo lasciare la chiamata Auto CQ di default per operazione normale.

    Semplicemente si debbono registrare i files wave utilizzando il Registratore di Suoni di Windows incluso in Windows 9x, MW y , o un altro programma di registrazione digitale e salvare come file WAV. Quindi si possono configurare le Macro per riprodurre la voce registrata, automaticamente. Questa opzione effettivamente risparmia la voce durante un lungo contest, o operazione per evento speciale. Controllare che il transceiver si trovi in una frequenza adatta al modo digitale che si desidera utilizzare secondo il Band Plan.

    Consultare i capitoli individuali per la configurazione specifica di ogni modo operativo. Molte di queste opzioni si possono pure raggiungere dalle Macro. Per ulteriori informazioni vedere Configurazione Macro Le opzioni di modo variano a seconda del modo in cui si sta lavorando.

    La seguente tavola di dialogo per setup del modo è per le opzioni disponibili in BPSK Si raccomanda di mantenere attivato il comando AFC, a meno che questa funzione impedisca di sintonizzare una certa stazione.

    Lock Quando Lock è attivato, la frequenza di TX è fissa nella posizione del cursore attivo e la bandierina situata sul cursore diventa di colore rosso. Quando LOCK NON è attivato, la trasmissione avverrà nella stessa frequenza di ricezione, come indica il diamante o cursore triangolare, e la bandierina che è sopra al cursore diventa verde.

    Se è disattivato, in vicinanza di un segnale forte risulta impossibile sintonizzare una stazione più debole. Squelch Quando questo comando è attivato, si leggeranno solo le stazioni con segnale al di sopra della soglia dello squelch.

    Un clic col tasto destro sulla Finestra dello Spettro mostra il controllo della Soglia dello Squelch. Se MixW sembra smettere di decodificare, controllare che la soglia dello squelch non sia troppo alta. Per la ricezione di segnali deboli, normalmente è preferibile tenere lo squelch completamente escluso. Soglia dello Squelch Facendo questa selezione, apparirà un controllo di livello per la Soglia dello Squelch. Sb off Sb OFF disattiva la scheda audio e la lascia disponibile per altri programmi.

    Continuous Seek Ricerca continua Quando è attivato, Seek cerca continuamente una stazione fino a quando non la trova e si ferma su detta stazione. Per fermare Seek, premere il pulsante seek. Per riattivare il Continuous Seek, premere uno dei tasti o pulsanti Seek. In questo caso si dovrà riassegnare i tasti F11 e F12 a Seek. Dopo il tempo dwell, Mixw continua a cercare il segnale successivo e ripete il procedimento. Stop Scan ArrestoScansione Selezionando questo, il procedimento di scansione si arresta.

    La scansione si arresta anche selezionando la stazione o la frequenza con il mouse. Per ulteriori informazioni vedere Configuring Macros. Proprità della Scansione Selezionando questa opzione si apre un dialogo per selezionare il tipo di scansione, tra le opzioni i. Solo una volta, fermata la scansione incontrando il primo segnale con intensità sufficiente per essere rilevato.

    Questi parametri debbono essere configurati correttamente secondo la frequenza nel display per rappresentare le frequenze attuali di operazione. E perché il MixW regoli automaticamente le configurazioni di inversione basandosi nel modo di RF in uso.

    Le frequenze di operazione del MixW nel display spettro come pure nelle barre di log e CAT rappresenteranno anche automaticamente lo spostamento audio, che potrà essere sommato o sottratto dalla frequenza del transceiver , dipendendo da se si opera in LSB o in USB. Ricezione Per sintonizzare un segnale cliccare con il pulsante sinistro del mouse sul segnale nel waterfall o nel display dello spettro.

    Si incomincerà a vedere il testo nella finestra di RX. Continuare a premere il tasto Seek ripetutamente fino a quando il cursore non si ferma su una stazione che interessa. Tuttavia, se i tasti freccia sinistra e destra vengono utilizzati per Seek, non saranno disponibili per editare la finestra di RX e TX. Per fermare manualmente la scnsione di Seek è sufficiente premere uno dei tasti di Seek. Apparirà un marcatore contrassegnato con una lettera nella posizione del cursore di forma romboidale, nella parte inferiore della finestra.

    Puntando su qualsiasi marcatore bookmark , facendo clic col pulsante destro del mouse, e facendo nuovamente clic su "Toggle Bookmark", il marcatore in questione verrà eliminato. Per ritornare alla frequenza di un marcatore, puntare sul marcatore con lettera e cliccare col pulsante sinistro del mouse nella posizione del cursore a forma di rombo, o fare clic con il pulsante destro del mouse per porre qui il cursore triangolare.

    Il nominativo della stazione ora apparirà nel marcatore quando viene sintonizzata quella frequenza. MixW utilizza il nome Mark per il tasto Bookmark, perché il nome completo Bookmark è troppo lungo per metterlo su un tasto come etichetta.

    I bookmarks lavorano solo con il cursore romboidale. Se si sta puntando su un segnale e si fa doppio clic col pulsante destro, si inizia a copiare immediatamente quella stazione nella finestra RX1. Il cursore della finestra dello spettro per Rx 1, 2, 3, ecc.

    Per evitare confusione si raccomanda di non scambiare i cursori, a meno che non si sia presa la ferma determinazione di farlo. La lettura IMD e i marcatori si applicano solo al cursore a forma di rombo, a meno che non si siano scambiati i cursori. Trasmissione Per trasmettere a una stazione, prima sintonizzarla vedi sopra.

    Il testo in uscita si deve digitare nella Finestra di Trasmissione, che è la finestra più piccola tra la Finestra di Ricezione e la Finestra dello Spettro. Se si continua a digitare, il testo presente nella finestra continua a essere trasmesso. Nel momento in cui il testo incomincia a essere trasmesso, appare anche nella Finestra di Ricezione. Durante la trasmissione il waterfall si congela e resta congelato fino a quando non si ritorna in Ricezione. Se le frecce destra e sinistra sono utilizzate per la funzione Seek, questi tasti non saranno disponibili per il movimento del cursore nelle finestre TX RX.

    In questo modo la sintonia del Canale Principale si fa portando il cursore sopra una stazione e facendo clic con il pulsante sinistro del mouse. La sintonia dei canali addizionali Finestre di RX più piccole si effettua ponendo il cursore sopra una stazione e cliccando col pulsante destro. La frequenza del Canale Principale è quella che mostra il cursore a forma di rombo e le frequenze del canale addizionale sono quelle indicate dal cursore a forma di triangolo.

    Premere CTRL e spostare il mouse al canale che interessa per scambiarlo. Si vedrà un grande triangolo bianco sotto, che mostrerà il canale di RX più vicino. Per fissare la frequenza di trasmissione, mettere il cursore sulla frequenza su cui si desidera lavorare e premere Lock.

    Dopo spostarsi sulla frequenza nella quale si desidera ricevere, o dove si trova la stazione che interessa. Con un poco di esperienza o di sperimentazione, la funzione Lock risulterà molto utile anche per altre situazioni.

    Altro modo di utilizzare la caratteristica Lock è lasciando un bookmark nella frequenza di una stazione che si desidera chiamare fuori da detta frequenza.

    Quindi si muove la frequenza per andare a quella che si desidera utilizzare per trasmettere e si fissa qui la frequenza di trasmissione. Cliccando sul bookmark si ritorna facilmente alla frequenza della stazione. Tuttavia il bookmark funziona solo con il cursore a forma di diamante, o nel Canale Principale, a meno che il cursore non sia stato cambiato. Si prega fare qualsiasi sforzo per evitare interferenze ad altri modi.

    Segnale FSK. Shift Hz - Hz. Circa 42 WPM. Parte di questi materiali sono di Steven R. Prima di incominciare a trasmettere in qualsiasi modo, è buona norma domandare se la frequenza è occupata. Questo si fa inviando"QRL? Se non si ode nessuna risposta si prova di nuovo.

    Suppongo che qualcuno risponda. Questo modo nel MixW deve considerarsi como un utensile per sperimentatori, e per tutti coloro che non desiderano perdere tempo passando da un programma all altro per operare in SSTV.

    Immagine ricevuta da 9H4CM. Caratteristiche attualmente sviluppate in SSTV.. Caricamento files per TX. Salva files RX o TX. Carica inmagine TX dal clipboard. Carga immagine dallo schermo dell RX. Possibilità di scelta della fonte e colore del testo. Mantenendo premuto il tasto CTRL si cambia il color del testo mentre si colloca. Shift e Ctrl spostano le immagini in alto e in basso.

    Un clic del pulsante destro del mouse sulla parte superiore dell immagine produce un tentativo di risincronizzazione. Questa caratteristica è utile in caso di avviamento dell RX manuale o errato o che qualcuno incominciasse a trasmettere su un segnale SSTV esistente.

    Si sposta fino al luogo scelto come si fa abitualmente trascina e rilascia : premere il tasto sinistro del mouse appare l immagine su TX , spostarla sul luogo desiderato e quindi rilasciarlo. Disponibilità della funzione UNDO annulla di un solo passo per ripristinare l immagine TX dopo del collocamento errato. Nota: è possibile collocare testi e immagini history durante la trasmissione. In caso di problemi e difficoltà in RX o TX, i seguenti consigli possono risultare utili: Giocare con le seguenti righe del file Mixw2.

    Possiamo incrementare il tempo aumentando il numero dei buffers. Vedere la seguente sezione nel MixW2. Io uso un valore di 64 nel mio C Non è raccomandabile assegnargli un valore inferiore a 3. La versione ha limite di tempo data di scadenza è 31 Maggio , solo per utenti non.

    Non ci sono altre restrizioni per gli utenti non registrati. Il programma sembra essere stabile e più di trenta utenti lo hanno utilizzato per un lungo periodo di tempo. Ma ogni programma ha come minimo un errore. Sostituiremo la versione RC con la versione finale non appena crediamo che sia priva di errori. Cliccare su Configure Personal Data Appare la seguente tavola di dialogo. Mettere l informazione della propria stazione, come indicato. Nota: nel Sud e Nord America i valori della longotudine saranno negativi.

    Una volta terminata la configurazione, cliccare. Per ottenere ulteriori informazioni circa le Macro, cliccare su Configuring Macros Nota: Per trasmettere con il MixW è necessario introdurre almeno il nominativo della stazione. Ma non ci dimentichiamo di tornare indietro se si desidera conoscere molte caratteristiche avanzate del MixW.

    mixw 3.1.1 italiano

    Se si fa la commutazione con un circuito PTT, o controllo CAT, sarà necessario configurarla per potere commutare il transceiver. Con questo si presenterà la seguente tavola di dialogo: Questo riquadro è per le prestazioni CAT. Se si useranno le caratteristiche CAT, selezionare per prima cosa marca e modello del transceiver nel menu pieghevole Nota: se il modello non figura sulla lista, provare con un modello simile della stessa marca.

    Per esempio la maggior parte dei modelli Kenwood che possono lavorare con il CAT, lo fanno con la stessa configurazione del TS Si mostra il. La velocità in Baud, i Data Bits, Polarità e Bit di Stop sono messi in modo che abbiano valori identici a quelli della configurazione del CAT del transceiver per queste regolazioni consultare il manuale del Transceiver. Se non si utilizzano le caratteristiche del CAT con il proprio transceiver, queste configurazioni si possono ignorare.

    Essi si possono anche mettere in posizione sempre on always on o sempre off per facilitare la combinazione della commutazione PTT attraverso un circuito PTT unitamente all utilizzazione del CAT, per QSY automatico, rapporto di frequenza e altre prestazioni. Nota: Il transceiver deve accettare "hardware flow control" se questa opzione è attivata.

    Se non la sopporta, allora si andrà incontro a diversi problemi. Per informazioni aggiuntive vedere.

    Questa configurazione si deve fare correttamente perché le frequenze sul display rappresentino le frequenze reali di operazione, e perché il MixW regoli automaticamente la configurazione di inversione basandosi sul modo rf.

    Nel MixW Inverted significa invertire i toni di Mark e Space nel modo normale di operazione del modo attivo. In altre parole, se il MixW è configurato correttamente è necessario sapere se si lavorerà in USB o in LSB regolerà automaticamente i toni di Mark e Space in luogo del proprio operatore.

    Le frequenze operative del MixW nel display dello spettro come pure nelle barre di log e CAT rappresenteranno anche automaticamente lo spostamento audio, che potrà essere sommato o sotratto dalla frequenza del transceiver a seconda che si operi in LSB o in USB.

    La frequenza apparirà esattamente nel momento in cui verrà posta manualmente nel MixW per farla coincidere con quella del transceiver. Selezionando View Spectrum Sound si vedrà solo la configurazione audio, senza tenere conto della frequenza operativa RF. Apparirà il quadro di dialogo per la selezione della fonte.

    Apparirà il seguente quadro di dialogo:. E un modo molto maneggevole per adattare i testi per riconoscere rapidamente nominativi, nuovi nominativi, nuovi DX, o personalizzazione di colori per lavorare in Contest, come nuovi moltiplicatori, o QSO già fatti precedentemente, colori di fondo delle finestre di trasmissione e ricezione. E effettivamente brillante la possibilità che ha MixW di essere adattato a ogni applicazione e alle preferenze operative.

    Selezionare Configure Rotor e quindi cliccare sulla marca del rotore. Quindi selezionare Configure Rotor Settings. Introdurre queste stesse informazioni dopo aver consultato iil manuale del rotore.

    Cliccando su OK per chiudere questo quadro di dialogo, appare una tavola per introdurre la configurazione dell Azimut. Scrivere i dati richiesti e cliccare su OK. Le altre opzioni sono Turn! Marcatori della Frequenza Audio del Waterfall I marcatori possono essere sistemati fino in 5 posizioni. Configurazione della Scheda Audio Si apre il dialogo di configurazione della scheda audio selezionando Mode Soundcard settings. Se nel sistema c è più di una scheda audio, si seleziona quella che si desidera che venga utilizzata dal MixW per funzioni di TX e RX.

    Obiettivi del corso Gestione di file e uso delle applicazioni Conoscere gli elementi principali dell interfaccia di Windows Gestire file e cartelle Aprire salvare e chiudere un file Lavorare con le finestre. Il segnalibro non è definito. Gestione di file e uso delle applicazioni Obiettivi del corso Conoscere gli elementi principali dell-interfaccia di Windows Conoscere le differenze tra file di dati e di programmi Impostare la stampa di.

    MODULO 5 Basi di dati database I contenuti del modulo: questo modulo riguarda la conoscenza da parte del candidato dei concetti fondamentali sulle basi di dati e la sua capacità di utilizzarli. Il modulo. Utilità plotter da taglio Summa 1 Utilità plotter da taglio Nelle righe seguenti sono descritte le utilità che possono essere installate con questo programma: 1. Plug-in per CorelDraw dalla versione Dispone inoltre delle funzionalità avanzate delle calcolatrici scientifiche e statistiche.

    È possibile. Podium View TM 2. Requisiti di sistema Installa Podium View Connessione all. Crescenzio Gallo Word è un programma di elaborazione testi che consente di creare, modificare e formattare documenti in modo. Note di utilizzo del programma Queste sono delle brevi note che illustrano come eseguire l'installazione del programma per la gestione dei contest VHF UHF SHF ed il suo utilizzo, per eventuali problemi.

    Presentation Draw I Guida dell utilizzatore Conservare l intera documentazione dell utente a portata di mano per riferimenti futuri.

    Il termine puntatore in questo manuale si riferisce al puntatore interattivo. Your Detecting Connection Manuale utente support xchange2. Quando si. Manuale d uso istudio rev. Microsoft introduzione a E' un programma che si utilizza per creare presentazioni grafiche con estrema semplicità e rapidità. Si possono realizzare presentazioni aziendali diapositive per riunioni di marketing. Usando il browser web, si possono. Presentazione: SH. Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese.

    Il programma si distingue per la rapidità e l elasticità del processo di gestione. Microsoft e Windows sono marchi registrati di Microsoft Corporation negli Stati Uniti e in altri paesi.

    Parti di software di filtro grafica sono frutto del lavoro di Group 42, Inc. Parti di software di. Le principali novità di Windows XP di Gemma Francone supporto tecnico di Mario Rinina La nuova versione di Windows XP presenta diverse nuove funzioni, mentre altre costituiscono un evoluzione di quelle.

    Guida per l utente Marzo www. Panoramica Benvenuti nel mondo della previsione delle parole! Benvenuti in PredictiOnDemand! Ogni utente abilitato potrà caricare o scaricare. Scansione In questo capitolo sono inclusi i seguenti argomenti: "Nozioni di base sulla scansione" a pagina "Installazione del driver di scansione" a pagina "Regolazione delle opzioni di scansione".

    MODULO 3 Foglio elettronico I contenuti del modulo: Questo modulo verifica la comprensione da parte del corsista dei concetti fondamentali del foglio elettronico e la sua capacità di applicare praticamente. JT65 The Ultimate amateur digital mode L attività dei radioamatori, lo sappiamo, si articola nell utilizzo non solo della classica fonia o del vecchio codice morse CW per i canonici QSO, ma da diversi.

    Applicare bordi e sfondi ai paragrafi Word permette di creare un bordo attorno ad un intera pagina o solo attorno a paragrafi selezionati. Il testo risulta incorniciato in un rettangolo completo dei quattro.

    Calcolo resistenze

    MI tel. Breve guida a Linux Mint Il Desktop. Il "desktop" scrivania è la parte del sistema operativo che è responsabile per gli elementi che appaiono sul desktop: il Pannello, lo sfondo, il Centro di Controllo,. Lab 2. Laboratorio informatico di base A. Pierluigi Muoio pierluigi.

    Software Manuale 1 Contenuto 1. Download ed installazione del driver e degli strumenti software 2. Il menu contestuale 3. Il menu di configurazione XP 3. Guida SH. Shop Inserimento di un nuovo articolo: Dalla schermata principale del programma, fare click sul menu file, quindi scegliere Articoli File Articoli. In alternativa, premere la combinazione di. Capitolo I Esercitazione n. Datalogger Grafico Aiuto Software Versione 2.

    Introduzione all'uso di Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. In alternativa.

    Guida Software MW Stampante portatile l Prima di utilizzare questa stampante, leggere attentamente la guida utente. Foglio elettronico OpenOffice. Chiudere il programma Menu File Esci. Modulo Foglio elettronico StarOffice Modulo - Foglio elettronico, richiede che il candidato comprenda il concetto di foglio elettronico e dimostri di sapere usare il programma corrispondente. Deve comprendere. Sul precedente numero ho analizzato il tasto destro del mouse sulla Barra delle Applicazioni, tralasciando.

    Le presentazioni sono composte da varie pagine chiamate diapositive. Sistemi operativi: interfacce I sistemi operativi offrono le risorse della macchina a soggetti diversi: alle applicazioni, tramite chiamate di procedure da inserire nel codice all utente, tramite interfaccia. Requisiti Hardware e Software 4 2. Radio Pirata Articoli. Olivia e' nato nel Dicembre grazie al lavoro di sperimentazione di Pawel Jalocha SP9VRC che ha battezzato questa nuova modalita' digitale con il nome di sua figlia.

    Olivia e' nato per i qso con segnale basso o insistente e si basa sulla modulazione MFSK Multi-Shift Frequency Keying e contiene un codice di controllo FEC per la correzione in tempo reale dell'errore. La modalita' piu' utilizzata in HF di Olivia usa 32 toni audio, spaziati di


    Articoli popolari: